Mercatino degli hobbisti sul Lungolago di Viverone

In attesa dell'arrivo della primavera si inizia a dar il via ai primi eventi all'aperto uno tra

questi molto atteso e il mercatino degli Hobbisti che si svolgera' a partire dal 6 Marzo  

tutte  le prime domeniche del mese sullo splendido Lungo Lago di Viverone che ospitera'

numerose bancarelle da tutto il Biellese e il Vercellese in  cui vengono esposti prodotti

tipici, hobbies e interessi degli espositori.

Un'opportunita' per trascorrere una stupenda Domenica passeggiando sul Lungolago di

Viverone  terzo lago più grande della Regione Piemonte e  importante sito archeologico

dell'Età del Bronzo. Riconosciuto nel 2005  sito di interesse comunitario.

Stampa

Il mercatino dell'usato....

Un'Agenzia d'Affari, ossia un'attività di intermediazione tra privati basata sul sistema del conto vendita. I clienti del mercatino dell'usato possono essere venditori e/o acquirenti. I venditori sono i fornitori che portano la merce destinata alla vendita, gli acquirenti coloro che acquistano. Dai mobili all'abbigliamento fino ad arrivare all'oggettistica. In genere puoi trovare: antiquariato, modernariato, mobili e oggetti d'uso, quadri, soprammobili, complementi d'arredo, libri, dischi, curiosità, collezionismo.

Il mercatino dell'usato stile di vita eco - compatibile

Il fenomeno mercatino dell'usato sta trovando una sua collocazione stabile all'interno del tessuto economico e sociale del paese per cui, oggi, in un mercatino dell'usato si possono trovare tutti i ceti sociali. Le motivazioni che possono spingere a frequentare i mercatini dell'usato sono molte, spesso mescolate tra loro. Da una parte la moda del vintage,dall'altra la ricerca del risparmio. Ma non solo, ci sono dei motivi che affondano nell'ecologia: soprattutto negli ultimi anni, è nata, infatti, una nuova consapevolezza legata alla salvaguardia dell'ambiente e alla ricerca di uno stile di vita più eco-compatibile. Vendere o acquistare oggetti di secondamano non significa solo prevenire alla radice la produzione di nuovi rifiuti ma significa anche ottimizzare l'energia contenuta negli oggetti stessi. Si suole definire energia grigia quell'energia che, in forma di acqua, petrolio e derivati, viene impiegata per la produzione della maggior parte degli oggetti oggi commercializzati su larga scala.

Sposa anche tu la filosofia del riuso!!

Stampa

Altri articoli...